Internazionale
Francia

La campagna elettorale di Nathalie Arthaud, candidata di Lutte ouvrière

Da "Lutte de classe" n°222 – Marzo 2022

Nathalie Arthaud, insegnante di 51 anni, è stata la candidata di Lutte ouvrière (Lotta operaia) alle elezioni presidenziali francesi dei 10 e 24 aprile. Ha raccolto al primo turno 197141 voti, ossia lo 0,56%, mentre al seondo turno erano presenti solo due candidati: il preidente uscente Emmanuel Macron e la candidata del Rassemblement National (Assembramento nazionale) Marine Le Pen. Macron è stato rielletto presidente con il 58,54% dei voti. Pubblichiamo qui gli interventi di Nathalie Arthaud e di Jean-Pierre Mercier, 54 anni, operaio alla Stellantis, nel corso del comizio del 12 febbraio di Lutte ouvrière a Parigi.

Vedi gli articoli successivi


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSLa rivista "Lotta di Classe" RSSLotta di Classe n° 37 - Maggio 2022   ?