Internazionale
Home > La rivista "Lotta di Classe" > Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015 > Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015

Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015

Articoli di questa rubrica


L’attentato a “Charlie Hebdo”

contro un attacco barbaro, e anche contro coloro che lo strumentalizzano in nome dell’"unità nazionale" (Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015)

Comunicato di Lutte Ouvrière, 8 gennaio 2015 Lutte Ouvrière condivide l’indignazione provocata dall’attentato del 7 gennaio a Parigi. Esprimiamo la nostra commozione e la nostra solidarietà con la redazione di Charlie Hebdo e i parenti e amici delle vittime. Conoscevamo alcuni di loro, e ne siamo (...)


Francia, la situazione politica interna (Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015)

Testo votato dal congresso di Lutte Ouvrière di dicembre 2014 (da “Lutte de classe” n° 164, dicembre 2014 – gennaio 2015) La crisi economica, che il padronato continua a far pagare al mondo del lavoro con licenziamenti di massa e con il peggioramento delle condizioni di lavoro e di vita, (...)


I rapporti di forza internazionali - La barbarie dell’imperialismo, humus di tutte le barbarie (Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015)

Testo votato dal congresso di Lutte Ouvrière di dicembre 2014 (da “Lutte de classe” n° 164, dicembre 2014 – gennaio 2015) Il prolungarsi della crisi dell’economia capitalista mondiale, che dappertutto si traduce con l’inasprirsi della concorrenza tra capitalisti, con il peggioramento delle (...)


L’economia capitalistica in crisi: Nuovi passi verso il precipizio (Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015)

Testo votato dal congresso di Lutte Ouvrière di dicembre 2014 (da “Lutte de classe” n° 164, dicembre 2014 – gennaio 2015) L’economia capitalistica, malgrado alcuni rimbalzi, reali o immaginati, non riesce ad uscire dalla fase di aggravamento della crisi scatenata dalla crisi finanziaria del 2008. (...)


Grecia - prova di forza dopo la vittoria di Syriza (Lotta di Classe n° 16 - Marzo 2015)

(Da “Lutte de Classe” n° 166 – Marzo 2015) Il presente articolo è stato scritto il 18 febbraio, cioè due giorni prima della riunione dell’Eurogruppo in cui la delegazione del governo greco ha in sostanza accettato le condizioni poste dai ministri dell’economia della zona euro. Questa accettazione (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSLa rivista "Lotta di Classe" RSSLotta di Classe n° 16 - Marzo 2015   ?