Internazionale
Home > Il Giornale > Anno 2012 > Numero 110 - Marzo 2012 > Numero 110 - Marzo 2012

Numero 110 - Marzo 2012

Articoli di questa rubrica


A Napoli le regate preliminari dell’American’s Cup

Un evento che di grande ha solo lo spreco di denaro pubblico (Numero 110 - Marzo 2012)

Vento in poppa per i catamarani, mentre il risanamento ambientale e i posti di lavoro restano in secca
Il 7 aprile inizieranno a Napoli le regate preliminari di Coppa America. Non si tratta della competizione vera e propria, che si svolgerà negli Usa nel 2013, ma di una “parata” di barche a vela che si ripeterà l’anno prossimo. Eppure i vertici di Regione, Comune e Confindustria napoletana, in una (...)


General Motors: profitti dai tagli ai salari (Numero 110 - Marzo 2012)

La General Motors ha appena comunicato di aver raggiunto 7,6 miliardi di profitti nel 2011. Un record mai raggiunto nei suoi 103 anni di storia. Le vendite di automobili sono in calo ma, allo stesso tempo, i profitti della GM sono in crescita. Nello scorso anno le vendite di auto e veicoli (...)


In Grecia continua la politica del carciofo (Numero 110 - Marzo 2012)

In Grecia continua la politica del carciofo La Grecia è entrata nel suo quinto anno di recessione, il PIL scenderà di circa il 4%, dopo essere sceso del 6,8% nel 2011, del 3,8% nel 2010, del 3,2% nel 2009 e dello 0,2% nel 2008. A questo crollo si è associato un taglio sistematico dei salari e (...)


PROCESSO ETERNIT: CONDANNA A 16 ANNI (Numero 110 - Marzo 2012)

Condannati i vertici della multinazionale dell’amianto: 16 anni a Stefan Schmidheiny e a Jean Louis Marie Ghislain de Cartier de Marchienne, un nome che è tutto un programma, e due personaggi – fantasma nel corso di tutto il processo. Discendenti da famiglie dell’alta borghesia, con un passato da (...)


2900 lavoratori – 2200 solo a Piombino, intravedono un futuro nella vicenda della Lucchini-Severstal: approvato il piano di ristrutturazione del debito.

LUCCHINI-SEVERSTAL, PER ORA E’ UNA TREGUA (Numero 110 - Marzo 2012)

Nella storia degli ultimi anni della Lucchini-Severstal, hanno contato sicuramente di più gli avvenimenti legati a banche e Tribunali, che non quelli legati alla fabbrica e alla produzione. Nella lunga e complessa vicenda di debiti e di successioni di proprietà, si è trascinata l’ansia continua (...)


Stato, capitalismo, criminalità (Numero 110 - Marzo 2012)

Quello che ci raccontano Tutti sanno che, data l’enorme distanza, noi non vediamo le stelle come sono oggi, ma come erano una volta, anche milioni di anni fa. Vediamo ancora astri scomparsi da millenni. Qualcosa di simile accade per il diritto, che riflette una società ormai scomparsa, la (...)


“Costa Crociere” con l’incendio cambia marchio ? (Numero 110 - Marzo 2012)

Non succede sovente che nel giro di quaranta giorni due navi, di una stessa società armatrice, subiscano due gravissimi incidenti. La Costa Concordia urta, per un saluto, gli scogli dell’isola del Giglio; nella Costa Allegra prende fuoco il locale macchine, e dopo che l’incendio è stato domato, (...)


“RIFORMA” O NUOVA RAPINA? (Numero 110 - Marzo 2012)

La non – trattativa sulla riforma del mercato del Lavoro è ancora in corso. Se i lavoratori non avranno la forza di condizionarla, tutte le decisioni saranno sulle loro spalle. Il 29 febbraio la Banca Centrale Europea ha inondato di denaro i circuiti finanziari europei: quasi 530 miliardi di (...)


Filo Rosso

La giungla della competizione (Numero 110 - Marzo 2012)

L’esistenza stessa dei lavoratori dipendeva, giorno dopo giorno, da un lavoro. E così succedeva che si schieravano gli uni contro gli altri e nessuno riceveva più di quanto era disposto a ricevere il più misero fra di loro. Per questo, la grande massa della popolazione si trovava impegnata in una (...)


Il vero baratro è quello in cui ci spinge Monti (Numero 110 - Marzo 2012)

Come si sa, stare dalla parte degli operai non è di moda. Non è nemmeno prudente dal punto di vista politico. Parliamo della politica romana, quella che insegue il consenso nel pubblico dei talk-show e nei lettori dei grandi quotidiani. Lo si è visto in occasione dello sciopero dei metalmeccanici (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSAnno 2012 RSSNumero 110 - Marzo 2012   ?