Internazionale
Home > Il Giornale > Anno 2010 > Numero 98 - Maggio 2010 > Numero 98 - Maggio 2010

Numero 98 - Maggio 2010

Articoli di questa rubrica


Filo rosso

Congresso CGIL: stavolta niente conclusione unitaria (Numero 98 - Maggio 2010)

Finisce poco gloriosamente il 16° Congresso Cgil, comunque lo si guardi fra i più brutti della sua storia: per come è stato gestito il dibattito e l’intero itinerario congressuale, per il livello del suo gruppo dirigente, per le prospettive che apre Bene. Ora che si è conclusa la lunga e faticosa (...)


Editoriale

Arbitrato : la storia continua (Numero 98 - Maggio 2010)

{{Presidi sotto le Prefetture in molte città italiane il 28 aprile scorso, in occasione del ritorno nelle aule parlamentari del cosiddetto DDL collegato lavoro, cioè la controriforma del processo del lavoro con il ricorso all’ormai noto istituto dell’arbitrato. Ma il DDL, un’esagerazione anche per (...)


Basta martiri, basta autolesionismo! (Numero 98 - Maggio 2010)

Non sappiamo se Mariarca Terracciano sia morta per conseguenza diretta della forma di protesta che aveva scelto. Questa infermiera dell’ospedale San Paolo di Napoli si è fatta togliere tutti i giorni una certa quantità di sangue per denunciare il mancato pagamento degli stipendi alle migliaia di (...)


Corrotti ed "onesti" si preparano a colpire i lavoratori (Numero 98 - Maggio 2010)

Lo scandalo della "cricca", legato agli appalti pubblici, ha già fatto dimettere un ministro, Scajola, e sta insidiando da vicino almeno un altro ministro e diversi alti funzionari dello Stato: generali, magistrati, direttori di ministeri e di aziende di stato. Come è stato scritto da varie firme (...)


Francia: il Primo ministro Fillon annuncia il congelamento della spesa pubblica. Perché invece non congelare i profitti? (Numero 98 - Maggio 2010)

Giovedì 6 maggio, il Primo ministro ha annunciato che il governo bloccherà l’aumento della spesa pubblica per i prossimi tre anni. Le spese dette di "funzionamento" dovranno diminuire del 10%, quelle dette di "intervento" saranno esaminate caso per caso. Per Fillon si tratterebbe di ricondurre il (...)


L’Europa delle banche contro i lavoratori (Numero 98 - Maggio 2010)

Il debito pubblico è il nuovo volto della crisi mondiale. Negli ultimi due anni si è gonfiato a dismisura soprattutto per i generosi aiuti che i governi hanno accordato al sistema bancario dopo il fallimento della banca Lehman Brothers . Gli stati hanno cercato finanziamenti nei mercati (...)


Passato e presente (Numero 98 - Maggio 2010)

L’oratore precedente ha parlato dei neri come popolo oppresso negli Stati Uniti. Abbiamo però altri due popoli oppressi di diverso genere: i lavoratori stranieri e gli abitanti delle colonie. La terribile repressione degli scioperi e del movimento rivoluzionario in generale non è affatto (...)


Russia – Ancora una strage di minatori (Numero 98 - Maggio 2010)

Dopo l’ennesimo disastro minerario i minatori e i loro parenti hanno dato vita ad una manifestazione di protesta la sera del 14 maggio. I manifestanti, che chiedevano migliori condizioni di lavoro e il proseguimento delle attività di soccorso nei pozzi della miniera di carbone Raspadskaja, nella (...)


Dalla Grecia si annuncia il futuro che ci aspetta (Numero 98 - Maggio 2010)

{{Stanno chiedendo ai lavoratori greci sudore, lacrime e sangue}} La fine di un mito La prima considerazione che si può fare sulla crisi greca, esplosa violentemente da cinque mesi, è che un mito, ormai già intaccato da tempo, è miseramente crollato. Il mito, diffuso in maniera martellante dagli (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSAnno 2010 RSSNumero 98 - Maggio 2010   ?