Internazionale
Home > Il Giornale > Numero 164 - Dicembre 2018 > Numero 164 - Dicembre 2018

Numero 164 - Dicembre 2018

Articoli di questa rubrica


Orban sta con i capitalisti contro i lavoratori

Il governo ungherese messo in discussione dalla piazza (Numero 164 - Dicembre 2018)

Sembrava che il nazionalismo del primo ministro Viktor Orban avesse messo in sordina i contrasti di classe della società ungherese. Le manifestazioni di massa, quattro a distanza di poco tempo, che si sono tenute a Budapest e in altre città del paese hanno messo le cose sotto la giusta luce.
Lavoratori, ma anche studenti, hanno protestato, e continuano a farlo perché la mobilitazione non è finita, contro due leggi recentemente approvate. Quella dal carattere più marcatamente classista è la “Legge della schiavitù”, come l’hanno prontamente battezzata i lavoratori ungheresi. Si tratta di un (...)


Spagna: l’estrema destra nel Parlamento andaluso (Numero 164 - Dicembre 2018)

Domenica 2 dicembre, in Spagna, le elezioni regionali per il Parlamento andaluso hanno visto il Partito socialista perdere centinaia di migliaia di voti e passare da 47 deputati a 33. Anche l’alleanza Podemos /Izquierda unida ha perso voti e deputati. Il partito socialista (PSOE) paga per la (...)


Decreto sicurezza: primi effetti concreti (Numero 164 - Dicembre 2018)

Le scene mandate in onda in TV sullo sgombero della cosiddetta fabbrica della pennicillina a Roma possono ben essere considerate una rappresentazione di che cosa ci si può aspettare dall’applicazione del decreto sicurezza di Salvini. La polizia che fa evacuare gli abitanti “abusivi” di (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSNumero 164 - Dicembre 2018   ?