Internazionale
Home > Il Giornale > Il Giornale

Il Giornale

Articoli di questa rubrica


Editoriale

Servitori vecchi e nuovi (Numero 160 - Giugno 2018)

Per descrivere l’interminabile periodo che è seguito alle elezioni del 4 marzo sono già stati adoperati tutti gli aggettivi possibili. Nel corso di questa specie di telenovela, le forze che hanno poi dato origine al “governo del cambiamento” hanno già ampiamente dimostrato di essere disposte a tutto (...)


Filo rosso

Un appello agli immigrati (Numero 160 - Giugno 2018)

Ed è per impedire questo sfruttamento che noi ci rivolgiamo a voi; noi desideriamo che quando venite in Germania non andiate soli per la vostra strada, ma che vi uniate con gli operai tedeschi. Noi non vogliamo scacciarvi dai vostri posti ma pretendiamo che veniate nelle nostre associazioni per (...)


I giovani di oggi sono i poveri di oggi e di domani. Così sembrano concordare Istituti socio-economici di ricerca prestigiosi come il Censis, ma anche gli analisti della Banca d’Italia e organismi sovranazionali come l’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), che ha diffuso i suoi aggiornamenti sul nostro Paese nel corso del G20 di Buenos Aires. Cosa possiamo eccepire? Senza dubbio ce ne eravamo accorti

UN FUTURO DA RIPRENDERE IN MANO (Numero 160 - Giugno 2018)

L’economia migliora – così dicono - anche se solo con la media del pollo; in compenso crescono anche le disuguaglianze e gli squilibri. Dalla Banca d’Italia ci giunge notizia che è stato rilevato un aumento del reddito medio equivalente del 3,5% nella rilevazione relativa al 2016. Il reddito medio (...)


Assicurazione gratuita a tutti i rider: un risultato delle loro lotte (Numero 160 - Giugno 2018)

Deliveroo, società di food delivery, ha recentemente deciso di stipulare una nuova polizza assicurativa per i rider alle sue dipendenze. Il gigante londinese, che opera in 12 paesi, ha deciso di stipulare una nuova assicurazione gratuita per tutti i 35000 rider, compresi i 1300 in Italia, che (...)


Il 1° giugno Marchionne presenterà il nuovo piano industriale

Futuro sempre più a rischio per i lavoratori di Fca (Numero 160 - Giugno 2018)

L’azienda ha in programma la progressiva riduzione della produzione degli stabilimenti italiani con la creazione di altre migliaia di esuberi. Gli operai non possono stare a guardare, ma devono lottare uniti
I nodi stanno per venire al pettine. È infatti ormai prossima la fine degli ammortizzatori sociali alla Fca di Mirafiori, dove a luglio scadrà il terzo anno dei contratti di solidarietà, che ormai coinvolgono 3526 lavoratori dai 2000 iniziali, vale a dire quasi tutto l’organico dello stabilimento. (...)


18° CONGRESSO CGIL

SERVE UN’INIEZIONE DI REALISMO? (Numero 160 - Giugno 2018)

Aperto il percorso verso il 18° Congresso Cgil, in programma a gennaio 2019. Si parte non con un documento vero e proprio, ma con una “traccia” di discussione, che nella testa dei dirigenti Cgil dovrebbe essere discussa e implementata dalle “Assemblee generali”, struttura varata nell’ultima Conferenza di Organizzazione, e composta al 50% più uno dei componenti da delegati dei luoghi di lavoro
L’intenzione dichiarata dei vertici Cgil, tuttora il sindacato con più iscritti nel nostro Paese, sarebbe quella di portare all’approvazione del Congresso un documento meno ponderoso del solito, in modo da evitare nelle assemblee la presentazione della solita sintesi, riassunta nella speranza che (...)


GLAXO

I lavoratori alle prese con la logica spietata del padronato e le inconcludenti mosse delle dirigenze confederali (Numero 160 - Giugno 2018)

Si fa sempre più urgente una risposta di lotta di tutti i lavoratori. A luglio, infatti, finiscono definitivamente gli ammortizzatori sociali
Recentemente la multinazionale farmaceutica GlaxoSmithKline ha annunciato di voler vendere la produzione di un antibiotico, il cefalosporine. Il gruppo farmaceutico non ha più interesse per la produzione di questo farmaco e perciò ha deciso di vendere i tre stabilimenti dove si produce. Due di (...)


Torino

La lotta dei rider di Deliveroo contro il cottimo (Numero 160 - Giugno 2018)

Nel marzo scorso, a due anni dalla lotta dei rider di Foodora, hanno scioperato quelli di Deliveroo, multinazionale anch’essa specializzata nel servizio di consegne di cibo a domicilio. Il 13 aprile, una trentina di loro ha occupato la sede di Milano a sostegno delle proprie richieste. Il (...)


Torino (Numero 160 - Giugno 2018)

Chiusura di aziende, licenziamenti e più sfruttamento. La ripresa c’è solo per i profitti
Non passa giorno che economisti, giornalisti e commentatori televisivi ci riempiono le orecchie per assicurarci che ormai siamo usciti dalla crisi, individuando nel 2017 l’anno in cui siamo usciti dal lungo tunnel della depressione. La ripresa, a lor dire, è un dato di fatto, semmai si tratta di (...)


Francia:

La determinazione dei ferrovieri francesi (Numero 160 - Giugno 2018)

In Francia prosegue lo sciopero a singhiozzo dei ferrovieri, cominciato il 3 aprile. Il giorno “senza ferrovieri„ organizzato il 14 maggio è stato un successo e nei giorni successivi, nonostante il governo e la stampa parlino di usura del movimento, il numero degli scioperanti è rimasto stabile. (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale   ?