Internazionale
Filo rosso

Il fallimento della classe dominante

Avete dato prova di essere incapaci di amministrare; avete mandato alla malora la civiltà. Nei consessi legislativi vi siete levati (come ancora vi levate) a parlare dell’impossibilità di raccogliere profitti senza il lavoro dei minorenni e dei bambini. Ma non state soltanto alla mia parola: tutto questo è scritto e registrato. Avete addormentato la vostra coscienza con chiacchiere sull’ideale, secondo la vostra cara morale. E eccovi lì, gonfi di potenza e ricchezza, inebriati del successo! Ebbene, contro di noi non avete speranza di vittoria maggiore di quanta ne abbiano i fuchi riuniti intorno all’alveare, quando le api operaie gli si lanciano contro per porre fine alla loro facile esistenza. Siete falliti nell’amministrazione della società, che vi sarà tolta di mano. Un milione e mezzo di uomini della classe operaia sono sicuri di attirare alla loro causa il resto delle masse lavoratrici e di strapparvi il dominio del mondo. Ecco la rivoluzione, signori: arrestatela se potete! Jack London, “Il tallone di ferro”, 1907

| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSNumero 152 - Giugno 2017   ?