Internazionale

Mercitalia, si comincia bene!

Facciamo un po’ il punto. Mercitalia Rail SRL esiste e assorbirà la Cargo e tutte le attività legate al trasporto merci del gruppo.

Mazzoncini dice che vuole creare un “polo merci” e che vuole buttarsi a capo fitto in un mercato sempre più competitivo, dove lui, a suo dire, nuoterebbe come un pesce nell’acqua.

Lui e altri dirigenti, in varie interviste ed audizioni parlamentari, hanno disegnato uno scenario entusiasmante di riorganizzazione e rilancio del settore, che beneficerà di circa 500 milioni di investimenti.

Benissimo. Con prospettive del genere uno si aspetta che si aprano nuove assunzioni. Invece no! Si parla di circa mille esuberi, ma forse saranno di più. Non solo: al tavolo con i sindacati si chiede una maggiore “flessibilità” negli orari di lavoro e la possibilità di portare a 30 ore i RFR. Siamo alle solite.

I dirigenti FS vogliono “aggredire il mercato” con tre gatti supersfruttati che girano l’Italia da capo a fondo.

Dal bollettino ferrovieri toscani


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSNumero 143 - Giugno-Luglio 2016   ?