Internazionale
FILO ROSSO

Chi ha in mano le leve dello Stato

Disponendo delle ricchezze del paese che costituisce la base della loro potenza, così come delle loro rapine sugli altri continenti, i capitalisti detengono tutte le leve dello Stato, ovvero non solo l’esercito, la polizia, le prigioni e la giustizia, ma ancora la radio, la stampa, la scuola e le chiese.

Tutti questi mezzi servono loro a ingannare i popoli e a trascinarli nei loro conflitti con l’aiuto delle tradizioni, delle parole d’ordine e di tutta una propaganda appropriata. E allo stesso modo che, per difendere i suoi interessi, il capitalista chiude la “sua” fabbrica come se fosse la sua tabacchiera, gettando sul lastrico gli operai affamati, per difendere le sue posizioni minacciate getta il “suo” popolo nel massacro; perché la guerra, che non porta alle masse che la miseria e la morte si risolve per essa con dei super-guadagni.

Barta, “Socialismo o barbarie?”, 1944


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSAnno 2010 RSSNumero 101 - Novembre-Dicembre 2010   ?